Cura del viso e recensioni · Eterea Cosmesi Naturale

Accessori viso Eterea Cosmesi Naturale

Buongiorno e ben trovati sul blog, oggi come da titolo parliamo dei tool Eterea Cosmesi per l’applicazione dei prodotti e per effettuare dei massaggi viso molto rilassanti e piacevoli. Prima però di parlare di loro, voglio dirvi due cose sui linfo-drenaggi viso e perché questa è una buona abitudine anche per aiutare l’aspetto della nostra pelle.

Massaggio viso linfodrenante: che cos’è?

E’ un tipo di massaggio che sicuramente conoscerete sopratutto per gambe e cosce se soffrite di ritenzione e gambe pesanti, ma si effettua anche sul viso per favorire la fuoriuscita dei liquidi e diminuire il gonfiore ( specialmente nella zona peri-oculare).

Che cos’è la linfa? Perché causa gonfiore?

E’ un fluido molto simile al sangue, che scorre più lentamente di esso( poi capirete perché ve lo specifico), composto da acqua, sali minerali, proteine e linfociti che attraversa tutti i distretti corporei e trascina con se tossine e scorie che si accumulano nei tessuti. Questa linfa passa per delle “stazioni” chiamate gangli linfatici dove “scarica” le tossine catturate nel suo percorso e torna a circolare pulita per ripetere tutto ciò all’infinito. Al contrario del percorso del sangue, la linfa è “spinta” dalla contrazione dei nostri muscoli, quindi se questi non si contraggono frequentemente la linfa potrebbe ristagnare facilmente causando edemi( es. la cellulite a stadi gravi) o rigonfiamenti( es. le borse sotto gli occhi). Per evitare tutto ciò si effettuano dei movimenti che favoriscono il percorso della linfa che possono essere effettuati con le mani oppure con degli accessori come quelli che vedremo oggi. Un buon massaggio linfodrenante aiuta anche a diminuire le impurità della pelle a ridurre l’infiammazione da acne. Una cosa fondamentale però per la buona riuscita di un massaggio linfodrenante in generale è l’attivazione del Terminus, che è considerato la stazione linfatica finale(dove scaricano tutte le altre) che è importante attivare prima di ogni massaggio in modo da favorire lo scarico. Questa stazione si trova alla base del collo, a livello delle fosse clavicolari. Qua sotto vi metto le stazioni del viso dove far fluire i liquidi durante il massaggio. Sia chiaro io non mi sostituisco assolutamente agli specialisti, vi voglio solo illustrare come usare al meglio gli accessori, perché io personalmente ne sto traendo ottimi risultati, specialmente nella zona del contorno occhi dove soffro di borse causate dalla sinusite cronica.

https://zoneriflesse.it/linfodrenaggio-manuale-4-parte-pratica.html/

Facial massage spatula:

Questo accessorio è stato creato sia per prelevare i prodotti dalle confezioni in barattolo ( ricordatevi di non immergere mai le dita nei prodotti!) sia per effettuare un massaggio rilassante e drenante a viso e collo. E’ realizzato in materiale metallico anallergico ed è contenuta in una comoda sacchetta per poterla riporre dopo l’uso. Sempre nella confezione si trova un foglietto illustrativo con dei consigli su come usare al meglio la spatula.

Foglietto illustrativo

La sua forma ergonomica permette di passare bene sulle zone di viso e collo e essendo metallo l’accessorio resta bello freddo e questo ci aiuta ancora meglio a ossigenare la pelle. La cosa importante quando si effettua il massaggio è la lentezza, come vi ho detto su la linfa scorre più lentamente del sangue, quindi bisognerà fare dei movimenti lenti e esercitare un pochino di pressione( senza sentire dolore ovviamente, le prime volte potrebbe arrossarsi il viso ma è normale), per far drenare bene i liquidi. I movimenti si fanno sempre dal basso verso l’alto e dall’interno verso l’esterno( scorrete lentamente per arrivare ai punti che vi ho messo nell’immagine su). Seguite la linea naso- labiale e gli zigomi per definirli, mentre sulla fronte andate anche da destra verso sinistra e viceversa per attenuare le rughette. Sul collo stesso discorso, dal basso verso l’alto, faccio anche sotto mento sempre cosi e anche interno verso esterno per aiutare anche la tonificazione della zona( che ahimè tende sempre a scendere prima del resto).

Eye cream applicator:

Questo è quello che fin dalla sua uscita mi ha incantato( infatti l’ho acquistato subito). Mi ha incuriosito subito perché già effettuavo dei massaggi drenanti al contorno occhi con le mani e ho pensato che con un tool sarebbe sicuramente stato migliore il risultato e cosi infatti è stato! Anche questo è in metallo anallergico, e si compone di una parte con spatola per prelevare il prodotto e una parte con due sfere( una grande e una piccola) che ruotano effettuando il massaggio. Qua troviamo sacchetto e foglietto se comprate il tool da solo, invece se acquistate il cofanetto con il contorno occhi no.

Foglietto illustrativo

I movimenti da fare nel contorno occhi sono un pochino più specifici rispetto a quelli viso, vale sempre movimenti dall’interno verso l’esterno ma in questo caso prima usando la sfera grande poi usando la sfera piccola si fanno dei piccoli cerchietti per tutta la zona perioculare e nelle zampette si fanno dei movimenti a forma di 8 sempre con la sferetta piccola.

Come pulire gli accessori?

Sacchetti dove riporre gli accessori

Io uso un pannetto bagnato con acqua e una goccia di disinfettante e una volta alla settimana li lavo con sapone facendo molta attenzione ad asciugare bene ogni fessura e lasciandoli all’aria per un po’ di tempo per evitare che ristagni acqua. Poi li ripongo nei sacchetti per evitare che prendano polvere.

I tool Eterea Cosmesi funzionano?

Domanda che mi avete fatto spesso e come sempre vi rispondo: la costanza funziona. Vi confesso che ho sempre fatto dei massaggi al viso quando applicavo i prodotti ma non ho mai approfondito tantissimo l’argomento drenaggio, perché le borse hanno iniziato a spuntare da un annetto( quando ha iniziato ad aggravarsi la mia sinusite, che purtroppo porta anche ad accumulare liquidi nella zona peri-oculare). Come sempre quando mi interesso di qualcosa cerco fonti attendibili e persone realmente capaci in quello che mi interessa, quindi sono arrivata a due profili su instagram che seguo con piacere che sono quello di Veronica (@veronica_codarin_rocca che trovate anche su tiktok con dei video super interessanti) e Michela ( @vitadiunamarmotta ) e grazie ai loro video e ovviamente varie letture di articoli scientifici ho iniziato a effettuare dei massaggi più specifici drenanti sul viso e quindi posso dirvi con certezza che se usati con costanza si, funzionano! Il contorno occhi appare più disteso, meno segnato e anche schiarito( ma quello è anche merito del contorno occhi Lift&Plump sempre Eterea di cui vi parlerò a breve), il viso appare disteso, sgonfio e tonificato. Ovviamente li dovete anche abbinare a prodotti adatti al vostro problema e al vostro tipo di pelle, io nel contorno occhi uso come vi ho detto il prodotto Eterea e sotto le gocce di caffeina e ginseng di Bioearth mente sul viso il massaggio lo effettuo o con un olio( o Pink Lotus Khadì o B-Kos) o con il D&N repair sempre di Eterea, che è adattissimo e si presta benissimo a essere massaggiato. Eseguite tutti i movimenti almeno per tre volte, io faccio ogni serie completa per tre volte, quindi in tutto nove ripetute di ogni movimento.

In conclusione:

I tool funzionano, se usati con costanza e con i prodotti giusti. Li trovate nel sito del brand ( http://www.etereacosmesi.it) e su vari shop tra cui Wingsbeat( sia store fisici che online http://www.wingsbeat.shop). Il loro presso è di 12€ per l’eye cream applicator e 14€ per la facial massage spatula. Ringrazio l’azienda per avermi inviato i prodotti e vi aspetto al prossimo articolo!

10 pensieri riguardo “Accessori viso Eterea Cosmesi Naturale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...