Beauty con cervello · Cura del viso e recensioni

Cosmetici: effetto oggettivo o soggettivo?

Buongiorno a tutti, oggi parliamo di nuovo di cosmetici e del loro lavoro. Sappiamo che ogni cosmetico ha una funzione ben precisa, ma abbiamo mai pensato al fatto che ogni prodotto reagisce diversamente in ogni pelle? A volte si da per scontato che se un cosmetico funziona su di me, funzionerà anche su di te. Quante volte abbiamo sentito la frase ” la mia amica ha usato questo e ha avuto risultati pazzeschi”. Beh se ancora non lo sapete, no, non funziona con il passa parola la scelta di un cosmetico!

Come faccio a sapere se quel prodotto va bene per la mia pelle?

Bella domanda. Purtroppo non c’è la sfera di cristallo a dirci se quel prodotto andrà bene per noi. C’è sicuramente qualcosa che possiamo fare però: capire come abbiamo la pelle e assecondare i suoi bisogni. A volte non è facile capire come si ha la pelle. Una prova molto facile da fare è lavare il viso con acqua e attendere almeno un ora senza mettere nulla. A questo punto dovreste notare qualcosa, la pelle secca, grassa, normale o un mix(potete anche passare una velina sulla pelle e vedere quanto sebo c’è) . Così si può avere un quadro di come sia la nostra pelle e da qui partire per decidere cosa prendere. Altra prova utile è usare i campioncini che ci vengono dati (invece di tenerli come reliquie), per quanto io sia contraria alla diffusione massiccia di prodotti in monodose, devo ammettere che sono molto utili per capire se un prodotto va bene o no.

Le recensioni ci servono?

Certo che si! Le recensioni ci aiutano a capire texture, profumo, come si assorbe un prodotto etc. Ovviamente non può che darci un idea su come funziona e agisce il prodotto su di noi. Sicuramente quando si parla di trattamenti immediati (es. maschere purificanti, peeling e prodotti dove si vede subito l’effetto) può essere un po’ più utile, ma se si tratta di prodotti che devono agire sul lungo periodo è sempre bene leggere tutte le recensioni in maniera critica pensando sempre che ogni pelle è a se. Ve lo dico perché qualche anno fa io riponevo tante speranze nei prodotti perché leggevo recensioni che li descrivevano in un certo modo e poi su di me non vedevo gli stessi risultati e mi arrabbiavo. Poi ho capito che ogni pelle è a se, ogni pelle ha i suoi bisogni e non tutto funziona nello stesso modo in tutte le persone.

Cosa devo fare?

Cerca i prodotti che sai che rendono sulla tua pelle (se lo sai) se no cerca le recensioni, vedi come sono le texture, il profumo e le caratterista. Capisci se può fare al caso tuo, vedi se hai già usato qualche prodotto simile e ricorda se ti è piaciuto. Un consiglio è tenere degli appunti sui prodotti usati, piaciuti o no. È molto utile per capire cosa ci piace e cosa no, A me aiuta tantissimo, provate e fatemi sapere! Vi aspetto alla prossima, un abbraccio.

2 pensieri riguardo “Cosmetici: effetto oggettivo o soggettivo?

  1. Ila ottimi consigli come sempre ♥️ Leggere, informarsi, confrontarsi restano la base. Ascoltare la propria pelle resta sempre la scelta migliore e più ponderata possibile. Ti abbraccio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...