Cura dei capelli e recensioni · Parentesi Bio · Prodotti solidi e NO WASTE

Parentesi Bio|Linea capelli “Solidale” idratante

Buongiorno e ben trovati sul blog!Come avrete già capito oggi si parla di Parentesi Bio e nello specifico della linea “Solidale” che viene ingrandita oggi con il lancio di nuovi prodotti.

Mi piace dire che ho aperto una parentesi, una parentesi bio nella mia vita.
Spero che con questo blog venga la voglia di farlo anche a VOI.

Così si apre il blog di Saby, con delle parole semplici ma efficaci. Una ragazza che stufa di cercare i prodotti adatti ai suoi capelli ha deciso che se li sarebbe create da se. E direi menomale, visto che ormai da qualche anno nel mondo del bio è la guru dei capelli ricci( ma non solo, sfatiamo il mito che i suoi prodotti sono solo per le ricce!). Io ho conosciuto i suoi prodotti quando ormai quasi tre anni fa lanciò Spirolì, il primo prodotto per capelli contenente spirulina(sapete la mia passione per questa alga, da ben prima che fosse di moda). Da li ho iniziato a seguire questa ragazza, che oltre a essere davvero bella è una persona genuina e sincera. Ho avuto occasione di conoscerla l’anno scorso all’evento organizzato da Wingsbeat e mi ha solo confermato ciò che già pensavo su di lei e la sua linea.

Ma passiamo a parlare delle nuove uscite, piccolo preambolo: un mesetto fa ho effettuato un ordine dal suo sito, ma nel mio ordine non c’era solo quello che avevo ordinato, ho trovato una marea di prodotti da parte di Saby tra cui shampoo e balsamo della linea idratante. Ecco perché oggi ve ne posso già parlare!Oltre a questi idratanti di cui parleremo troviamo la linea purificante (nera) e la linea nutriente(beige). Tutti hanno PAO 6M e costano 12,90.

shampoo-solido-parentesibio-zerowaste
Shampoo e balsamo idratante

Iniziamo parlando dello shampoo: la lista ingredienti è un tripudio di agenti idratanti. Troviamo altea, moringa e ananas più acido ialuronico che ci assicurano un’estrema idratazione del capello oltre a rinfornzare e stimolare la crescita; l’olio di oliva che ci da quel po’ di nutrimento di cui ha sempre bisogno la nostra chioma; la castagna , nota per le sue proprietà rinforzanti, la spirulina che ormai conosciamo e amiamo tutti per le sue proprietà rinforzanti e ristrutturanti e la katira apprezzata sopratutto per la capacità di disciplinare e lucidare la chioma . Nota davvero positiva la NON presenza di acqua nella composizione, che rende questo prodotto veramente meno impattante sull’ambiente ( perché ricordiamoci che la cosa davvero importante dei prodotti solidi oltre al pack è la diminuzione o addirittura esclusione dell’acqua dalla formula). Tra i conservanti troviamo il fenossietanolo, voglio dirvi due parole su questo perché quasi certamente se lo cercate nei siti a pallini colorati potrebbe metterlo rosso. Questo conservante è stato a lungo al centro di dibattiti: alcuni studiosi affermavano che potesse essere cancerogeno, cosa sfatata da tempo o che potesse dare dei problemi a contatto con materiale plastico. Questo fatto non è ancora stato chiarito del tutto, ma capite bene che in un prodotto solido con pack in carta il problema non si pone, quindi è un ingrediente sicuro. Non fatevi abbindolare dalle leggende metropolitane in giro!

shampoo-solido-idratante-nowaste-parentesibio
Shampoo solido idratante

Come potete vedere la forma è la stessa dei solidi già in gamma, molto pratica e comoda da maneggiare. L’aspetto non è omogeneo, ricordate che è un prodotto artigianale e qualche piccolo difetto è del tutto normale. Appena bagnato fa tantissima schiuma e basta una sola passata per pulire bene. Potete massaggiarlo sulle mani e poi strofinare la cute, oppure strofinare il panetto direttamente in testa. In qualunque modo lo usate avrete la cute pulita e idratata dopo una sola passata.

Parliamo ora del balsamo: ha una composizione differente, gli attivi in comune con lo shampoo sono castagna, altea, moringa, spirulina e olio di oliva. Di diverso troviamo oltre a conservanti e altri ingredienti base di un balsamo, l’amisol trio (composto da fosfolipidi e glicolipidi derivati dalla soia) che ha azione idratante, protettiva, ristrutturante e antiossidante; estratto di vite rossa( che è un ingrediente frequente in vari prodotti Parentesi Bio) tonificante e antiossidante, oltre che stimolante; vari oli ( o.e. arancio dolce e jojoba) che aiutano a dare il nutrimento e la lucentezza alla nostra chioma( ricordiamoci che le lunghezze sono materia morta e si parla di nutrimento solo per definire il tipo di prodotto, in questo caso gli oli aiutano a tenere i capelli elastici e lucidi) e infine la seta idrolizzata che aiuta a non far spezzare i capelli e trattiene l’umidità nelle superfici quindi aiuta contro il crespo e la secchezza delle lunghezze.

Come per lo shampoo potete strofinare nelle mani e applicare, ma il modo migliore è sicuramente inumidire il panetto e passarlo direttamente sulle lunghezze; aspettare qualche minuto e sciacquare. Non fa schiuma,resta più compatto dello shampoo ma maneggevole e facile da usare. Entrambi i prodotti aiutano a domare l’effetto crespo grazie all’elevato potere idratante e come profumo ricordano Acidella (il risciacquo acido), un profumo fresco che a me personalmente ha sempre ricordato la crema Nivea vintage nel barattolo blu mentre ad altre ragazze ricorda l’odore di bucato. In qualunque caso un profumo che sa di pulito, molto delicato ma che persiste nei capelli e anche nel luogo dove conservate i prodotti!

Domanda diffusa, come conservare i prodotti cosmetici solidi?

Non lasciate i panetti zuppi di acqua in doccia o vasca. Oltre che a far proliferare batteri, si scioglieranno facilmente. Quindi o vi attrezzate con una retina( potete anche usare un sacchetto di organza) da mettere a prendere aria per far asciugare bene, un porta sapone con uno spazio dove si raccoglie l’acqua o ve lo fate artigianalmente con quello che avete( io ho usato una piccola box di polistirolo e delle cannucce che avevo a casa per fare un porta sapone dove non ristagnasse l’acqua). Insomma l’importante è che non ci sia ristagno di acqua nei prodotti! Qua sotto vi metto due esempio di Cose della Natura.

A chi consiglio questi prodotti?

A chi è portatrice di capelli fini e secchi, sono un trattamento più che un lavaggio. Non ho mai avuto capelli più idratati, rimpolpati e leggeri( con le erbe o con il GAM ottengo questo spessore di capello). Sono anche un ottimo prodotto per chi li deve lavare spesso, perché sono estremamente delicati( io soffro anche di cute sensibile e con questi nessuna secchezza o sfogo) e per chi vuole un prodotto idratante ma non pesante( es. chi ha i capelli grassi può alternare questo alla versione purificante). Per me sono un grosso si, sono un tipo di prodotto che fatico a trovare, perché la mia chioma è abbastanza capricciosa purtroppo; con questo secondo me Sabina si è superata!Vi dico un’altra cosa, se dopo questi fate anche un impacco con SaPoo avrete una chioma super!

Spero che questo articolo vi sia di aiuto e vi abbia chiarito qualche dubbio rispetto a questi prodotti! Vi lascio il link al mio articolo su SaPoo ( https://ilaryp.wordpress.com/2019/11/26/sapoo-parentesi-bio-lo-shampoonon-shampoo-che-ha-diviso-il-web/ ) e al sito ufficiale del brand https://www.parentesibio.it/.

Se avete dubbi non esitate a chiedere!Su ig trovate anche i vari video di utilizzo!Un abbraccio, Ilaria.

8 pensieri riguardo “Parentesi Bio|Linea capelli “Solidale” idratante

  1. Ero molto perplessa sui prodotti solidi, ho avuto brutte esperienze in passato.. ma dopo aver provato il balsamo idratante non tornerei più indietro.. per me e per l’ambiente *_*

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...