Routine Capelli Ricci

Asciugatura dei capelli ricci

Buongiorno e ben trovate sul blog!Oggi parliamo di una cosa molto sottovalutata per quando riguarda i capelli ricci: l’asciugatura e i metodi più diffusi e che io conosco( non vi parlerò di metodi che non ho provato personalmente).

Come si asciugano i capelli ricci?

Prima cosa sapere è che non si devono assolutamente sfregare i capelli con l’asciugamano!NON SI FA!

Miss Trucco Con-turbante (34,99)

Procuratevi un turbante in micro-fibra o cotone oppure una vecchia t-shirt di cotone. Una volta lavati i capelli metteteli dentro il turbante e lasciate su almeno una decina di minuti per far scaricare l’acqua in eccesso, dopo ciò applicate i vari prodotti di styling( ne parleremo nel prossimo articolo) e rimettete i capelli nel turbante( su ig _ilaryp_ potrete vedere un mini video).

Dopo passati altri dieci minuti possiamo procedere all’asciugatura. Importante avere un phon dove poter regolare velocità a temperatura con un diffusore per facilitare la piega.

A questo punto potete asciugare con il phon e il diffusore poggiando delicatamente i capelli dentro il diffusore e facendo su e giù in modo da formare i boccoli. Ricordate di usare una temperatura media e velocità media. Ci sono diverse scuole di pensiero sul toccare o meno i capelli mentre si asciugano. Se volete ricci molto definiti non toccateli, ma cosi non avrete volume. Se volete volume muovete molto le radici con le dita mentre asciugate, in questo modo i capelli sembreranno più voluminosi, ma probabilmente avrete meno definizione, quindi decidete voi.

Io personalmente asciugo muovendo molto le radici perché ho pochi capelli e mi piace il volume, quando ho quasi finito l’asciugatura tolgo il diffusore e metto il beccuccio, uso aria fredda e cerco di dare ancora più volume muovendo molto.

Chi ha i capelli meno ricci e magari lunghi quando non c’è freddo può provare a tenere i capelli nel turbante per qualche ora, in questo modo usciranno molto definiti ma senza volume. E’ ottimo per chi ha capelli lunghi, non vuole volume ma molta definizione e vuole evitare le fonti di calore.

Perché ovviamente voi potete usare tutti i termoprotettori che volete ma niente vi protegge da calore diretto a 200 gradi come una piastra eh. Anche il phon non è da meno, non rovina quanto la piastra ma comunque è sempre una fonte di calore nei nostri capelli e niente li protegge come usarlo poco e con attenzione.

Bene, spero di avervi chiarito qualche dubbio riguardo all’asciugatura dei capelli ricci. Il prossimo articolo sarà sullo styling.

Un abbraccio, Ilaria.

Un pensiero riguardo “Asciugatura dei capelli ricci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...