Routine Capelli Ricci

Lavaggi alternativi per capelli ricci ( e non)

Buongiorno e ben trovati sul blog. Continuiamo con la nostra carrellata sulle varie azioni da compiere con i nostri capelli ricci e oggi vi riassumo qualche metodo alternativo di lavaggio, sopratutto per lavaggi frequenti e per chi deve lavare i capelli spesso o li ha grassi o solamente per chi vuole usare meno lo shampoo e vuole metodi più delicati e curativi.

Photo by Josu00e9 Luis Photographer on Pexels.com

Che cos’è il cowash?

Metodo alternativo che consiste nel lavare con un balsamo unito a dello zucchero di canna(perché più grosso), quindi più delicato rispetto allo shampoo perché di solito contiene tensioattivi più delicati. E’ una sorta di scrub al cuoio capelluto, si massaggia e si lava bene. Oggi giorno però non si considera più il cowash originale con zucchero, ma si preferisce definire con questo termine un prodotto formulato ad hoc per lavare ma in maniera molto delicata.

Lavare con la farina i capelli?

Potete usare delle farine che contengono saponine( avena e ceci in primis), facendo una pappetta liquida con acqua tiepida e applicare tipo shampoo, massaggiare bene con movimenti circolari per qualche minuto e lavare bene,la farina di ceci aiuta tantissimo con il volume quindi se siete come me e amate avere i capelli voluminosi ve la consiglio assolutamente!

Erbe ayurvediche per lavare i capelli?

Con l’uso delle erbe possiamo avere un trattamento curativo a uno shampoo. Tra le erbe anche lavanti troviamo il sidr(ziziphus) ricco di mucillagini e saponine, oltre a lavare ottimo per rinforzare e seboregolarizzare la cute; aretha (reetha) ricco di saponine ma tende a seccare quindi è consigliabile usarlo insieme allo shikakai per ovviare e shikakai(acacia concinna) lavante e condizionante adatta a tutti i tipi di capelli, rinfonza,lucida e stimola la crescita. Tutte queste erbe possono essere usate in impacchi con altre erbe che vanne bene per il vostro scopo, ricordatevi di mettere sempre maggiore quantità dell’erba lavante per pulire bene.

Lavare i capelli con l’argilla?

Argilla saponifera usata nel rituale degli hammam marocchini. E’ una polvere marroncina che aiuta tantissimo a purificare pelle e capelli. Fate una pappetta liquida con acqua calda e mettete in posa per cinque minuti. Potrebbe seccare, quindi dopo applicate balsamo o maschera per ovviare al problema. Dona tantissimo volume!

Questi sono i metodi di lavaggio alternativo che io amo, sul post di ig (_ilaryp_) vi suggerisco anche qualche prodotto già pronto se non avete voglia o tempo di cimentarvi nei papponi erbosi!

Un abbraccio,Ilaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...